Hai un appartamento libero al centro di Roma e vorresti affittarlo?

Un consiglio... non lo fare!

Perché rincorrere l'affitto avendo paura di inquilini morosi e di danni alla proprietà?

Noi ti proponiamo un modo intelligente per produrre reddito dal tuo immobile: farlo gestire a noi come Alloggio a Uso Turistico. Una formula di investimento a costo zero, che non comporta rischi ma solamente benefici. Non perderai soldi in tasse e manterrai il possesso della tua casa!

 

Il settore del turismo a Roma è in controtendenza rispetto alla crisi economica. Infatti è in continua crescita da oltre 10 anni, di circa il 2,5% ogni anno. Nei primi 5 mesi del 2017 si è registrato un aumento rispetto al 2016 del 2,8% sugli arrivi e del 2,5% sulle presenze. Con 5,4 milioni di arrivi e 13,5 milioni di presenze. La maggioranza di questi dall'estero e in particolare da Regno Unito, Usa, Germania, Francia e Sud America. In costante crescita anche il turismo russo e asiatico, in particolare dall'India e dalla Cina (parliamo di miliardi di potenziali clienti). A fronte di tali dati, siamo fermamente convinti che l'affitto turistico a breve-medio termine sia essere una concreta proposta di investimento a rischio zero e con eccellenti potenzialità di reddito, nonostante il recente decreto legge soprannominato "tassa Airbnb".

 

Vantaggi per il proprietario:

  • Completo possesso dell'immobile e accesso in qualsiasi momento, se non già prenotato e salvo avviso.
  • Rapidità di rescissione del contratto di gestione e rientro immediato della completa disponibilità dell'immobile
  • Accurata manutenzione ordinaria dell'immobile eseguita da parte del gestore e quindi nessun "danno da subire" a fine locazione
  • Bonifico garantito entro il 5 del mese per la percentuale dovuta.
  • Ricavi almeno pari al canone di affitto e tassabili in base alle proprie scelte.

 

Svantaggi proprietario:

  • Assenza dell'entrata fissa "garantita" (sempre se l'inquilino paga regolare!) derivante dalla locazione tradizionale

 

Oneri del proprietario:

  • Appartamenti ceduti in sicurezza, funzionanti, arredati e con utenze attive (anche wi-fi), quindi già pronti per l'accoglienza
  • Pagamento utenze
  • Manutenzione straordinaria (eventuale)
  • Rispetto delle prenotazioni già confermate

 

Oneri del gestore:

  • Promozione e pubblicità (e relativi investimenti)
  • Manutenzione ordinaria
  • Gestione prenotazioni
  • Accoglienza clienti
  • Soluzione dei problemi relativi al soggiorno
  • Pulizie
  • Biancheria
  • Inserimento sul proprio portale con massima visibilità
  • Garantire al proprietario l'accesso al calendario e la massima trasparenza sulle prenotazioni e i relativi pagamenti
  • Adempimenti burocratici e consulenze fiscali

 

Percentuali di gestione:

70% al proprietario; 30% al gestore 

(la percentuale può variare in base alla zona, allo stato dell'immobile o ad accordi particolari)

Si raccomanda un periodo di gestione non inferiore ad 1 anno, ma non è vincolante. Noi stimiamo in 1 anno un periodo minimo per iniziare a sfruttare al meglio le potenzialità dell'appartamento.

 

 

Per maggiori informazioni scrivici una email a : info@romehometips.com